Villa Polvese

Un'antica residenza per ospitarti nel verde dell'isola

La storia di Villa Polvese

Villa Polvese che vi ospiterà all’interno di ventuno confortevoli camere venne, negli anni successivi all’acquisizione del Conte Giannino Citterio (nel 1959), ampliata e impreziosita dall’architetto Tomaso Buzzi, con decori e soluzioni in stile.

RISTORANTE

L’accogliete ed elegante sala ristorante “ Dolce Agogia” da cui potrai gustare i sapori del paesaggio lacustre, mentre dalle finestre potrai meravigliarti del sole che rende lucente il lago e, di sera, i colori del tramonto e l’emozioni delle luci del lago.

BAR

Nel nostro bar vi sentirete sempre attesi nei vostri momenti di pausa con il meglio pensato per voi.

GIARDINO

L’anima dell’isola Polvese emerge con suoni profumi ed emozioni che dal nostro giardino potrai apprezzare guardando il paesaggio da sogno delle rive del lago. Anche i tuoi bambini troveranno il loro spazio ideale fatto di giochi a colori.

Spa

Dal latino “sanus per acquam” che si eleva con la “la salute attraverso l’acqua”.
Il tuo viaggio ti farà scoprire, all’isola Polvese una nuova armonia nello spirito e nel benessere anche attraverso le nostre linee di cortesia che utilizzano e si ispirano all’antica cultura della produzione di olio a cui si dedicarono i monaci Olivetani dal 1482.

spiagge

Mentre esci da Villa Polvese sarai accompagnato, attraverso il viale dei pioppeti  verso la tua spiaggia, pensata solo per te, dove potrai sentire i suoni del lago e condividerli con chi vuoi tu.